sabato 15 marzo 2008

L'indisponibilità è salva!

La vertenza aperta a tutela di tutti i lavoratori che avevano dichiarato la propria indisponibilità ad effettuare orario aggiuntivo ha raggiunto l’obiettivo prefissatoci.
Per i mesi di Marzo e Aprile il mancato riconoscimento dell’indisponibilità finora dichiarato e, in un primo momento, anche attuato da Enav è stato scongiurato e l’applicazione dell’Accordo Quadro è stata mantenuta.

Al personale che ne aveva fatto richiesta è stato quindi riprogrammato il turno a

120h + 8h (PA dovute) + Continuous Training

Continuous Training che sarà programmato anche per il mese di Aprile 2008.

Desideriamo condividere questo successo con tutti i lavoratori del Centro, veri protagonisti di questa battaglia. Solo alcuni dei 20 e più indisponibili è infatti nostro iscritto, prova ulteriore del fatto che la nostra attività è sempre e comunque nell’interesse di tutti.

SCARICA PDF DEL VERBALE

mercoledì 12 marzo 2008

Emergenze logistico strutturali area milanese – dichiarazione di sciopero

La scrivente Organizzazione Sindacale Locale di Milano Acc visto:

- la formale apertura delle vertenza in oggetto in data 30 gennaio 2008;
- l’esito negativo dei tentativi di conciliazione previsti dalla normativa in vigore, tenutesi presso la prefettura di Milano in data 01 febbraio 2008 e presso la sede centrale di Enav spa in data 11 febbraio 2008.

Preso atto dell’inesistente volontà aziendale di ricomporre la vertenza, in considerazione del calendario degli scioperi previsto ad oggi e nel rispetto della legge 146/90 e successive modificazioni, dichiara:

lo sciopero del personale Enav di Milano Acc per il giorno

09 Maggio 2008

personale turnista dalle ore 12 alle ore 16;
personale non turnista ultime 4 ore della giornata lavorativa.

martedì 4 marzo 2008

Criteri assegnazione ferie Milano ACC

Ci è giunta da più parti la seguente domanda: "Secondo quali criteri l'Ufficio Impiego concede le ferie a Tizio piuttosto che a Caio?".
Ci siamo procurati l'accordo che regolamenta questo aspetto e lo pubblichiamo, in modo che tutti possano prenderne conoscenza e verificarne la puntuale applicazione.
Trovate il link al documento nella colonna destra di questa pagina, nella sezione "Milano ACC".

SCARICA PDF

FL 300-310: richiesta incontro

La scriventi Organizzazioni Sindacali Locali, considerata la ormai imminente ri-acquisizione da parte di Milano ACC dei livelli di volo 300 e 310 al di sopra dell'area di propria giurisdizione, chiedono di essere messe a conoscenza dalla Locale Direzione delle intenzioni riguardo alla futura gestione di detto spazio aereo, con particolare riguardo alla settorizzazione, alla gestione quotidiana delle risorse umane, all'eventuale modifica delle Lettere di Accordo con gli enti limitrofi, ai carichi di settore previsti e al relativo addestramento del personale.
Certe di un celere e positivo riscontro, porgono i più cordiali saluti.

Federazione ATM-PP
UGL-T