mercoledì 23 giugno 2010

Richiesta convocazione

La scrivente Federazione, a seguito del mancato riscontro alla richiesta inoltrata in data 14 Giugno 2010, ribadisce la richiesta di essere urgentemente convocata in merito alla gestione tattica delle quotidiane e fisiologiche assenze del personale operativo dal log giornaliero.
Nel porgere distinti saluti, coglie l'occasione per ricordare che un trasparente confronto è elemento fondamentale per il mantenimento di serene e proficue relazioni industriali.

Richiesta documentazione

La scrivente Federazione,nell'ambito del diritto d'informazione sancito dall'art. 9 del CCNL in vigore, chiede copia della documentazione riguardante il personale impiegato, la gestione delle assenze e i dati di traffico divisi per singolo settore del 6 Giugno 2010.
Certa di un celere e positivo riscontro, porge cordiali saluti.

SCARICA PDF

Controlli Tossicodipendenze

Stiamo avviando una valutazione legale riguardo la legittimità del comportamento aziendale di inviare i lavoratori alle verifiche di tossicodipendenze nel giorno libero dal servizio.
Invitiamo pertanto tutti gli iscritti che abbiano già effettuato tale esame a segnalarlo ai Rappresentanti Locali.

Nuova RSA

La Sezione Locale ATMPP comunica con la presente che, a partire dalla data odierna, la carica di RSA sarà ricoperta da Rinaldo Russo.

Stefano Garfagnini continuerà comunque a ricoprire il ruolo di Membro del Consiglio Locale, che rimane così composto:

  • Rinaldo Russo (RSA)
  • Stefano Garfagnini
  • Marco Alfano
  • Fabrizio Scomparin
  • Ciro Risiti
  • Paolo Marzano
  • Antonio Marino

Si coglie l'occasione per porgere cordiali saluti.

SCARICA PDF

mercoledì 16 giugno 2010

AVVISO IMPORTANTE !

Nelle competenze del mese di Aprile, ai dipendenti che hanno usufruito dell'esaustività nel giorno festivo è stata erroneamente decurtata l'ora dallo stipendio.
L'Azienda ha già riconosciuto l'errore, pertanto invitiamo tutti a verificare l'eventuale storno nello statino e protocollare una richiesta scritta di compensazione.

SCARICA PDF

martedì 1 giugno 2010

Visite d’accertamento per tossicodipendenze

Le locali organizzazioni sindacali FIT CGIL, FILT CISL, UIL, UGL e ATM-PP chiedono al Direttore di Milano ACC che le visite di accertamento per le tossicodipendenze avvengano all’interno dell’orario di lavoro e non nel giorno libero dal servizio.
L’effettuazione dei test nei giorni liberi dal servizio non sono infatti previsti dalla normativa vigente e, di fatto, vista l’obbligatorietà dello stesso screening, considerato il lasso di minimo preavviso con cui viene avvisato il lavoratore, crea, in capo ai lavoratori stessi, una sorta di perenne reperibilità che impedisce ai dipendenti di pianificare serenamente la propria vita privata e familiare.
Certi della sua comprensione e disponibilità a non volere turbare la serenità del personale del Centro di Controllo,
porgiamo i nostri saluti.