giovedì 27 gennaio 2011

Convocazione Assemblea

La Sezione Locale ATM-PP
convoca una assemblea degli iscritti il giorno
Mercoledì 02/02/2011
dalle ore 14:00

presso la Palazzina Addestramento ("Villa Crespi")

per avere un confronto sulla situazione attuale dell'Ente, le problematiche percepite e le possibili azioni da intraprendere per cercarne la soluzione.

Partecipate numerosi!

martedì 25 gennaio 2011

17 Marzo 2011: Attenzione ai cambi ! ! !

E' alquanto probabile che il 17 Marzo 2011 venga scelto per celebrare la commemorazione dei 150 anni dell'unità d'Italia e quindi dichiarato “FESTIVO”.
Invitiamo pertanto tutto il personale a tenere in considerazione tale eventualità nel proporre o accettare cambi turno in tale data con i colleghi o l'Ufficio Impiego.

SCARICA PDF

sabato 22 gennaio 2011

Modifiche alla ciclicità dei turni pubblicati.

Alla c. a.
Enav Spa – Direzione Milano ACC
Paolo Nasetti
e p. c.
Enav Spa – Resp. Relazioni Industriali
Cico Amorosi
Enav Spa – Resp. Aerea Operativa
Massimo Bellizzi
Enav Spa – Resp. Operazioni di Rotta
Pietro Di Rocco

Le scriventi Sezioni Locali, ricevute segnalazioni documentate di avvenute modifiche alla ciclicità dei turni di Febbraio/Maggio, comunicate ai lavoratori prima della pubblicazione, e non concordate con gli stessi, ritenuta tale procedura estranea ai dettami contrattuali, chiedono l'immediato ripristino del naturale sviluppo della ciclicità di tali turni come da matrice originale presentata alle Organizzazioni Sindacali in data 11 Gennaio 2011.
Nell'attesa di urgente incontro per conoscere le cause di tale anomala procedura, si coglie l'occasione per porgere distinti saluti.

SCARICA PDF

Riorganizzazione Spazio Aereo.

Le scriventi Sezioni Locali, appreso alle sessioni di Recurrent Training di una possibile ed imminente riorganizzazione dello spazio aereo nazionale, chiedono di essere ricevute dalla Locale Direzione per essere aggiornate sullo stato dell'arte dei lavori, apprendere i programmi di addestramento cui sarà sottoposto il personale operativo e porre le basi per una positiva collaborazione tra le parti.
Certe di un positivo riscontro, porgono distinti saluti.

FILT-CGIL - FIT-CISL - UIL-T - UGL-T - ATM-PP
Sezioni Locali Milano ACC

SCARICA PDF

Addestramento del personale operativo.

Le scriventi Sezioni Locali chiedono di essere ricevute al più presto dalla Locale Direzione per ricevere delucidazioni riguardo l'addestramento del personale operativo e l'impiego del relativo personale OJTI in posizioni operative non compatibili con l'addestramento da impartire.
Certe di un positivo riscontro, porgono distinti saluti.

FILT-CGIL - FIT-CISL - UIL-T - UGL-T - ATM-PP
Sezioni Locali Milano ACC

SCARICA PDF

Coordinamento del traffico VFR con Lugano APP.

La scrivente Federazione, a seguito di diverse segnalazioni da parte dei colleghi in servizio al FIC, segnala alla Locale Direzione gravi problematiche sulla procedura di coordinamento tra il FIC stesso e Lugano APP in riferimento ai traffici VFR.
Capita sovente, infatti, che i controllori di Lugano rifiutino tali coordinamenti, interrompendo di fatto la continuità del servizio di allarme, con potenziali imprevedibili ricadute sulla responsabilità sul personale di Milano ACC, in caso di inconvenienti agli aeromobili in questione dopo l'ultima comunicazione con il FIC di Milano.
Certa di un pronto accoglimento della presente, porge distinti saluti.

SCARICA PDF

giovedì 20 gennaio 2011

Rinnovo composizione Consiglio Locale.

La scrivente Sezione Locale comunica con la presente l'uscita dal Consiglio Locale del CTA Garfagnini Stefano e il contestuale ingresso del CTA, da oggi rappresentante Locale, Gentile Andrea.
Il Consiglio Locale risulta pertanto così composto:
  • Russo Rinaldo (RSA).
  • Alfano Marco.
  • Scomparin Fabrizio.
  • Marzano Paolo.
  • Marino Antonio.
  • Gentile Andrea.
Si coglie l'occasione per porgere distinti saluti.

SCARICA PDF

martedì 18 gennaio 2011

Pubblicazione turni Febbraio-Maggio 2011.

CCNL – Parte Specifica CTA - Art. 4-11
I turni d'impiego operativo vanno predisposti in via preventiva per un periodo di quattro mesi (giugno-settembre, ottobre-gennaio, febbraio-maggio) e comunicati a personale e alle rappresentanze sindacali aziendali locali con un preavviso di almeno quindici giorni calendariali.

Le scriventi Sezioni Locali, visto l'articolato sopra citato e compresa la modalità di computo del minimo preavviso applicata dalla Locale Direzione, la quale ha stabilito il termine dei 15 giorni alla data del 17 gennaio, ritengono del tutto corretto e lecito, da parte dei lavoratori, applicare lo stesso metodo, sostenuto e chiaramente illustrato dalla Locale Direzione, per il computo dei giorni di preavviso di tutti gli istituti contrattuali che lo prevedano.
Si coglie l'occasione per porgere distinti saluti.

SCARICA PDF

martedì 11 gennaio 2011

Report Riunione 11 Gennaio 2011

Questa mattina abbiamo avuto il consueto incontro con la Locale Direzione per l'illustrazione della pianificazione quadrimestrale dei turni.

Turni Febbraio-Maggio 2011.
I turni manterranno lo schema del quadrimestre precedente, con una pianificazione quadrimestrale a 136h/30gg, più reperibilità (per chi non ha rinunciato agli straordinari).
Tutti i settori non “notturni” (FMP incluso) saranno H16 (07-15/15-23).
Nel solo mese di Maggio l'FMP diventerà 06-14/14-22 per meglio aderire agli schedulati estivi.

Come contare le ore del turno.
Ricordiamo a tutti che il monte orario ordinario individuale dovuto nel quadrimestre è di 545h (127+141+136+141) e che il turno potrà differire da tale valore di massimo 6h per ogni singolo mese e di massimo 6h nel quadrimestre.
Invitiamo tutti a verificare la corrispondenza del proprio turno con lo schema pubblicato nella bacheca dell'Impiego e a segnalarci eventuali difformità.

Numero minimo di personale presente sul log.
E' stato prorogato fino al 31 Ottobre 2011 l'accordo sul “Numero minimo di personale presente sul log”.
Per il periodo Febbraio-Aprile sono stati confermati gli stessi numeri odierni.
Entro fine Marzo OOSSLL e Direzione si incontreranno per concordare il numero minimo da applicare nei mesi successivi ad Aprile.

Criteri per l'invio ai corsi OJTI.
Avendo la normativa recente reso obsolete alcune parti dell'accordo, si è deciso di emendarne alcune parti.

- Requisiti minimi per la presentazione della domanda:
  • Essere in possesso di abilitazione EXE1 da almeno 3 anni.
  • Non essere in lista di trasferimento per i successivi 2 anni.
- Criteri per la formazione della graduatoria:
  • 1 punto per ogni anno di possesso di specializzazione ACS/RAD, fino a un massimo di 5.
  • Fino a 5 punti in base all'attitudine del candidato, assegnati da una Commissione appositamente eletta dal personale.
  • Fino a 5 punti in base all'attitudine del candidato, assegnati dalla Direzione Locale.
La Commissione per la valutazione dell'attitudine dei candidati è composta da 3 CTA in possesso della qualifica OJTI in corso di validità, eletti da tutti i CTA di Milano ACC in possesso di specializzazione ACS/RAD con quorum del 75%.
Ogni membro della Commissione esprimerà il proprio voto (da 1 a 10) e la media aritmetica dei voti sarà riportata su base 5.

- Altre norme

  • In caso di parità di punteggio, avrà la precedenza il candidato con la maggiore anzianità ACS/RAD.
  • La graduatoria verrà pubblicata senza indicare il punteggio conseguito dai singoli candidati.
  • Laddove il numero di CTA presenti in graduatoria sia inferiore al numero di posti disponibili assegnati all'Ente, la Direzione individuerà i rimanenti a sua discrezione.
I membri del Consiglio Locale sono come sempre a disposizione per ogni delucidazione.

SCARICA PDF