martedì 11 gennaio 2011

Report Riunione 11 Gennaio 2011

Questa mattina abbiamo avuto il consueto incontro con la Locale Direzione per l'illustrazione della pianificazione quadrimestrale dei turni.

Turni Febbraio-Maggio 2011.
I turni manterranno lo schema del quadrimestre precedente, con una pianificazione quadrimestrale a 136h/30gg, più reperibilità (per chi non ha rinunciato agli straordinari).
Tutti i settori non “notturni” (FMP incluso) saranno H16 (07-15/15-23).
Nel solo mese di Maggio l'FMP diventerà 06-14/14-22 per meglio aderire agli schedulati estivi.

Come contare le ore del turno.
Ricordiamo a tutti che il monte orario ordinario individuale dovuto nel quadrimestre è di 545h (127+141+136+141) e che il turno potrà differire da tale valore di massimo 6h per ogni singolo mese e di massimo 6h nel quadrimestre.
Invitiamo tutti a verificare la corrispondenza del proprio turno con lo schema pubblicato nella bacheca dell'Impiego e a segnalarci eventuali difformità.

Numero minimo di personale presente sul log.
E' stato prorogato fino al 31 Ottobre 2011 l'accordo sul “Numero minimo di personale presente sul log”.
Per il periodo Febbraio-Aprile sono stati confermati gli stessi numeri odierni.
Entro fine Marzo OOSSLL e Direzione si incontreranno per concordare il numero minimo da applicare nei mesi successivi ad Aprile.

Criteri per l'invio ai corsi OJTI.
Avendo la normativa recente reso obsolete alcune parti dell'accordo, si è deciso di emendarne alcune parti.

- Requisiti minimi per la presentazione della domanda:
  • Essere in possesso di abilitazione EXE1 da almeno 3 anni.
  • Non essere in lista di trasferimento per i successivi 2 anni.
- Criteri per la formazione della graduatoria:
  • 1 punto per ogni anno di possesso di specializzazione ACS/RAD, fino a un massimo di 5.
  • Fino a 5 punti in base all'attitudine del candidato, assegnati da una Commissione appositamente eletta dal personale.
  • Fino a 5 punti in base all'attitudine del candidato, assegnati dalla Direzione Locale.
La Commissione per la valutazione dell'attitudine dei candidati è composta da 3 CTA in possesso della qualifica OJTI in corso di validità, eletti da tutti i CTA di Milano ACC in possesso di specializzazione ACS/RAD con quorum del 75%.
Ogni membro della Commissione esprimerà il proprio voto (da 1 a 10) e la media aritmetica dei voti sarà riportata su base 5.

- Altre norme

  • In caso di parità di punteggio, avrà la precedenza il candidato con la maggiore anzianità ACS/RAD.
  • La graduatoria verrà pubblicata senza indicare il punteggio conseguito dai singoli candidati.
  • Laddove il numero di CTA presenti in graduatoria sia inferiore al numero di posti disponibili assegnati all'Ente, la Direzione individuerà i rimanenti a sua discrezione.
I membri del Consiglio Locale sono come sempre a disposizione per ogni delucidazione.

SCARICA PDF

Nessun commento: